Se il Vis Nova Basket ha sessanta anni di storia, il concetto di “vivaio” ne ha almeno quaranta.

È infatti agli inizi degli anni 70, con l’avvento del professor Sante Santi, e dei suoi figli Tony e Gianni, che la cura del settore giovanile portò il Vis Nova all’attenzione della pallacanestro nazionale.

I risultati sportivi sono stati incredibili: oltre alle tante finali nazionali raggiunte in tutte le categorie, abbiamo raggiunto l’eccellenza nel 2010, con il titolo di Campioni d’Italia Under 15.

Vis Nova 2010 scudetto FIP

Ancora più importante è vedere che decine di giocatori usciti dal nostro vivaio hanno giocato o, giocano tutt’ora, in vari campionati nazionali. L’esempio più evidente, in questo senso, è stato Fulvio Polesello, con 17 stagioni in serie A, nazionale, campione d’Italia, d’Europa ed Intercontinentale con la Virtus Banco di Roma.

Oltre a lui decine di giocatori hanno militato in Serie A e nelle altre serie, dimostrando la qualità del nostro settore giovanile, attento alla preparazione tecnica e fisica tanto quanto ai valori da trasmettere ai giovani.

Con il nuovo progetto societario iniziato nel 2014, anche il nostro vivaio è stato riorganizzato per cominciare un nuovo entusiasmante ciclo.
Oggi le squadre giovanili del Vis Nova partecipano a tutti i campionati federali e vivono un continuo interscambio con le altre squadre giovanili della rete Eurobasket.