In Prima squadra, Slider

Vis Nova Basket 78 – Smit Roma Centro 68

La Vis Nova conquista la sua ottava vittoria consecutiva e questa volta a farne le spese è la Smit che, dopo un tempo giocato molto bene, crolla progressivamente e lascia emergere la squadra di Di Segni. 77-68 il risultato finale. La Simply si conferma la squadra del momento assieme a Formia che, fatalità, sarà l’avversaria di Argenti e compagni nel primo turno di playoff.

Partono bene gli ospiti, guidati da un Gai che mette a segno 9 punti consecutivi, mentre la fase offensiva dei gialloblù è macchinosa e poco concentrata, mandando su tutte le furie coach Di Segni. Non cambia l’inerzia del match e la Smit è sempre più presente, così Di Segni è costretto alla sospensione e al cambio del quintetto iniziale. Arriva la reazione della Simply che chiude la prima frazione 18-19. Nel secondo periodo i leoni sono più concentrati sulla gara e, possesso dopo possesso, entrano tutti in ritmo, andando negli spogliatoi sul 43-37. Il terzo quarto è totalmente dominato dalla Vis Nova, mentre gli ospiti soccombono allo strapotere di Martino e Argenti, nonché di un Ingrillì in gran forma. La partita è virtualmente chiusa a fine terzo periodo, considerando le poche energie che sembra mostrare la Smit. Eppure, nel momento di massima difficoltà degli ospiti, Gai, Spinosa e Corvo prendono in mano la situazione, tornando in partita. Saccone e Argenti non ci stanno a interrompere la striscia di vittorie e rimettono a posto la situazione, facendo chiudere serenamente l’ultimo periodo. Al suono della sirena il punteggio è 77-68.

Tabellino

Vis Nova Basket: Barbantini 2, Piccolo 7, Saccone 8, Ingrillì 13, Coronini 2, Argenti 15, Martino 10, Casini 4, Frosecchi 2, Ndzie 6, Diedhiou 1, Converso 8; Coach: Di Segni

Smit Roma Centro: Gai 16, Ligas 8, Falcinelli 1, Martinelli 0, Mastrelli 7, Spinosa G. 13, Spinosa A. 2, Camillo 4, Corvo 0, Giorgi 13, Provenzano 4; Coach: Marotta